Le tecniche codificate del Pilates adattate alle esigenze della donna “in dolce attesa”, con particolare attenzione alla stimolazione della muscolatura del torchio addominale, del pavimento pelvico, alla rieducazione respiratoria e diaframmatica.

Gli obiettivi del pilates in gravidanza sono:

  • rinforzare i muscoli della schiena, sottoposti alle tensioni dovute allo spostamento del
  • baricentro e all’aumento di peso
  • controllare tensione e rilassamento del perineo con la respirazione
  • riattivare la circolazione (sia venosa che linfatica), per prevenire gonfiori agli arti
  • rinforzare la muscolatura addominale
  • riallineare la postura

La lezione generalmente si apre con esercizi di mobilizzazione e distensione, proseguendo poi con il potenziamento, utilizzando gli attrezzi e le macchine.